venerdì 15 dicembre 2017

mercoledì 13 dicembre 2017

Le storie brevi di Valerian


Le due recenti edizioni italiane delle avventure spaziotemporali di Valerian non possono essere considerate delle vere integrali dei personaggi di Pierre Christin e Jean-Claude Mézières. Nell’edizione in sette volumi di 001 Edizioni pubblicata tra il 2009 e il 2016 manca Souvenirs du futurs, l’ultima avventura, mentre in quella pubblicata dalla Gazzetta dello Sport nell’autunno di quest’anno non è compresa Valérian contre les mauvais rêves, la primissima avventura, quella in cui avviene l’incontro tra Valerian e Laureline. Ma una volta tanto non si tratta di un’incuria nella versione italiana perché la prima ripropone interamente l’Integrale (sic!) Dargaud e la seconda la Collection Hachette per le edicole francesi tutt’ora in corso, che infatti presentano le medesime omissioni.


Ma anche combinando le due edizioni il lettore italiano non si troverebbe ad avere l’integralità della saga perché resterebbero sempre fuori le sette storie brevi realizzate alla fine degli anni 60. Si tratta degli episodi autoconclusivi di 16 pagine pubblicate su Super Pocket Pilote, un supplemento trimestrale tascabile della famosa rivista creata da Goscinny dal formato 12,5 x 18,5 cm.


A differenza di altri personaggi contenuti in questi libretti, le tavole con le storie di Valerian non sono mai state rimontate per comporre episodi di 8 pagine idonei per la pubblicazione in album ma sono state raccolte sotto il titolo Par les chemins de l’espace dalla Dargaud prima parzialmente in un volume della collana 16/22 nel 1979, poi nella loro totalità in due edizioni fuori collana nel 1997 e nel 2017, sempre in formato ridotto anche se leggermente superiore a quello del Super Pocket Pilote.


In Italia tutti gli episodi tranne uno (Triomphe de la technique) sono apparsi alla fine degli anni 60 sul Superalbo Audacia della Mondadori, un tascabile che riproponeva i contenuti di Super Pocket Pilote con il medesimo formato, difficile da recuperare anche nei circuiti del collezionismo. In quell'occasione Valerian è stato ribattezzato Valex e Laureline è diventata Loretta.





Le storie brevi di Valerian


- Le grand collectionneur
Pilote Super Pocket 3, 03/1969
Per les chemins de l’espace, Dargaud (1997 e 2017)



- Il grande collezionista
Superalbo Audacia 1, Mondadori 1969


- Les engrenages d'Uxgloa
Pilote Super Pocket 4, 06/1969
Per les chemins de l’espace, Dargaud 16/22 (1979)
Per les chemins de l’espace, Dargaud (1997 e 2017)


- La porta dello spazio
Superalbo Audacia 2, Mondadori 1969


- Tsirillitis l'astéroïde
Pilote Super Pocket 5, 09/1969
Per les chemins de l’espace, Dargaud 16/22 (1979)
Per les chemins de l’espace, Dargaud (1997 e 2017)


- L'asteroide Tsirillitis
Superalbo Audacia 3, Mondadori 1969


- La planète triste
Pilote Super Pocket 6, 12/1969
Per les chemins de l’espace, Dargaud 16/22 (1979)
Per les chemins de l’espace, Dargaud (1997 e 2017)


- Il pianeta triste
Superalbo Audacia 4, Mondadori 1970


- Drôles de spécimens
Pilote Super Pocket 7, 03/1970
Per les chemins de l’espace, Dargaud (1997 e 2017)


- Strani esemplari
Superalbo Audacia 7, Mondadori 1970


- Le fflumgluff de l'amitié
Pilote Super Pocket 8, 06/1970
Per les chemins de l’espace, Dargaud 16/22 (1979)
Per les chemins de l’espace, Dargaud (1997 e 2017)


- Il Fflumgluff dell'amicizia
Superalbo Audacia 6, Mondadori 1970


- Triomphe de la technique
Pilote Super Pocket 9, 10/1970
Per les chemins de l’espace, Dargaud 16/22 (1979)
Per les chemins de l’espace, Dargaud (1997 e 2017)


          - inedito

lunedì 11 dicembre 2017

Vetrina del 11 dicembre 2017

Uscite della settimana
(I titoli in verde sono inediti in Italia)
Costo totale delle novità della settimana: 33,27

Gli albi del west 44, I Fumetti de La Gazzetta Dello Sport - € 3,99


I pionieri del Nuovo Mondo (Les pionniers du Nouveau Monde, Glénat)
di Jean-François Charles (t/d)
3 - L'accampamento (Le champ d'en haut, 1987)
4 - La croce di Saint Louis (La croix de Saint Louis, 1988)


I Puffi 37, I Fumetti de La Gazzetta Dello Sport - € 5,99


I Puffi (Les Schtroumpfs, Le Lombard)
di Thierry Culliford e Luc Parthoens (t) e Ludo Borecki (d)
23 - I Puffi giocatori (Les Schtroumpfs joueurs, 2005)


Historica Biografie 8, Mondadori Comics - € 8,99


Cesare (Ils ont fait l'Histoire, Glénat - Fayard)
di Mathieu Gabella (t) e Andrea Meloni (d)
23 - (one shot) (César, 2017)


Giornalino 48, Periodici San Paolo - € 2,30

(Carlo) (Planète Gaspard, Bamboo)
di Beka (t) e Domas (d)
2 - L'amico immaginario (Un amour de Lilas, 2017) storia breve

(Leo) (Jeu de gamins, Bamboo)
di Mickaël Roux (t/d)
3 - I cavalieri (Les chevaliers, 2013) tavola


Serie gialla 63, Editoriale Cosmo - € 5,00


La rapina del secolo (Comment faire fortune en juin 40, Casterman)
di Fabien Nury e Xavier Dorison (t) e Laurent Astier (d)
Fuoco e sangue ((one shot), 2015)


Lanciostory 2227, Editoriale Aurea - € 3,50


L'avvocato (L'avocat, Le Lombard)
di Frank Giroud, Laurent Galandon e Frank Giroud(t) e Frédéric Volante (d)
1 - Giochi di diritto (Jeux de loi, 2015) 2a parte

Duke (Duke, Le Lombard)
di Yves H. (t) e Hermann (d)
2 - (Quelloche uccide) (Celui qui tue, 2018) 4a parte

Suites veneziane (Suites venitiennes, Casterman)
di Éric Warnauts (t/d) e Raives (d)
4 - La notte di Gorea (La nuit de Gorée, 1999) 1a parte

Tramp (Tramp, Dargaud)
di Jean-Charles Kraehn (t/d) e Patrick Jusseaume (d)
11 - Avviso di tempesta (Avis de tempête, 2017) 4a parte


Skorpio 2128, Editoriale Aurea - € 3,50

I dimenticati dell'Annam (Les oubliés d'Annam, Dupuis)
di Giroud, Frank Giroud (t) e Lax (d)
2 - (senza titolo) (Tome 2, 1991) 1a parte


Lady S. (Lady S., Dupuis)
di Philippe Aymond (t/d)
13 - Crimini di guerra (Crimes de guerre, 2017) 2a parte



Ancora in edicola


Historica 62, Mondadori Comics - € 12,99

I Medici (Médicis, Soleil)
di Olivier Peru (t) e Giovanni Lorusso (d)
1 - Dall'oro alla croce 1 (Cosme l'Ancien - De la boue au marbre, 2017)
di Olivier Peru (t) e Eduard Torrents (d)
2 - Dall'oro alla croce 2 (Laurent le Magnifique - De père en fils, 2017)
di Olivier Peru (t) e Lucio Leoni e Emanuela Negrin (d)
3 - Dall'oro alla croce 3 (Jules - De l'or à la croix, 2017)


Serie nera 28, Editoriale Cosmo - € 5,90

La sindrome di Abele (Le syndrom d'Abel, Glénat)
di Xavier Dorison (t) e Richard Marazano (d)
1 - Esilio (Exil, 2008)
2 - Kôma (Kôma, 2015)
3 - Epilogo (Au-delà…, 2015)


Serie rossa 62, Editoriale Cosmo - € 5,90

Le grandi battaglie della storia (Champs d'honneur, Delcourt)
di Thierry Gloris (t) e Joël Mouclier (d)
Dessin : Mouclier, Joël
4 - Camerone (Camerone - Avril 1863, 2017)
di Thierry Gloris (t) e Ramón Marcos (d)
5 - Dunkirk (Dunkerque - Mai 1940, 2017)


Serie verde 51, Editoriale Cosmo - € 4,90

Jeremiah (Jeremiah, Fleurus)
di Hermann (t/d)
3 - Gli eredi selvaggi (Les héritiers sauvages, 1980)
4 - Occhi di fuoco (Les yeux de fer rouge, 1980)


AureaComix Linea BD 25, Editoriale Aurea - € 9,90

Mermaid Project (Mermaid Project, Dargaud)
di Corine Jamar e Leo (t) e Fred Simon (d)
4 - volume 4 (Épisode 4, 2015)


Lanciostory Maxi 29, Editoriale Aurea - € 4,90

Jugurtha (Jugurtha, Le Lombard)
di Jean-Luc Vernal (t) e Franz (d)

11 - Il fuoco dei ricordi (Le feu des souvenirs, 1983)

venerdì 8 dicembre 2017

Bataclan - Terrore a Parigi


Alla collana Historica, che ora ha doppiato il 5 anno di vita, abbiamo dedicato molti post, per lo più elogiativi. Ogni tanto (più raramente) abbiamo mostrato qualche perplessità. In genere però è una collana che merita ampiamente di figurare nelle nostre biblioteche, al pari di altre del passato, tipo Classici Audacia e Le Avventure della Storia.


Tempo fa è uscito un volume fuori collana, uno Special sul genere del precedente McCurry, NY 11 settembre 2001 di Steve McCurry, Jean-David Morvan, Jung-Gi Kim, pubblicato l’anno scorso sull’attentato alle torri gemelle.


Questo si intitola Bataclan Terrore a Parigi (13/11 Reconstitution d’un attentat), di Anne Giudicelli e Luc Brahy. Come si intuisce dal titolo è una ricostruzione degli avvenimenti che portarono alla tragica notte del 13 novembre 2015 nella Ville Lumiére.
La Giudicelli è una dei migliori specialisti francesi sul mondo arabo e musulmano, come è riportato in quarta di copertina, scrittrice di saggi sul terrorismo, quindi una persona che sa di quel che parla.


Brahy, invece, è un disegnatore francese che ha pubblicato Zoltan (1993) per Vent d’Ouest, su soggetto di Frank Giroud con cui disegna altre serie (Le Champs d’Azur, Destins). Dopo sette anni realizza un progetto personale per Clair de Lune intitolato Ynfinis. Nel 2003 incontra Eric Corbeyran con cui instaura una proficua amicizia e collaborazione (Imago Mundi, Climax, Cognac). Il suo Insiders Genesis su soggetti di Jean-Claude Bartoll è stato tradotto da Aurea. In genere sembra preferire temi di attualità e di complotti internazionali.


Nel volume sul Bataclan usa una grafia più adatta a una graphic novel che non a una storia avventurosa, con utilizzo di inchiostro diluito. A proposito, non si capisce perché sulla copertina la Delcourt ha usato la frase “un documentario a fumetti”, quando esiste il termine graphic journalism per indicare proprio tale tipo di racconti.  


Il racconto è una minuziosa ricostruzione giornalistica istante per istante (almeno per quello che si sa) dei movimenti degli spietati terroristi e della reazione delle autorità francesi, con le in/decisioni del presidente Hollande e del capo della polizia, che hanno portato alla tragedia che ha sconvolto la Francia e il mondo intero.


Ci è piaciuta questa bedé? No! Più volte abbiamo espresso le nostre perplessità nelle fredde ricostruzioni biografiche di eventi o di personaggi storici, perché mancano di quella fantasia e di quella reinterpretazione dei fatti che rendono piacevole una lettura.


Qui non c’è niente di tutto questo. Forse la Giudicelli avrebbe fatto meglio a scrivere un libro sull’argomento, sarebbe stato più interessante. Cionondimeno è una ricostruzione apprezzabile.



E non ci è piaciuta neanche la resa grafica di Brahy, che invece abbiamo apprezzato in altre bedé.

mercoledì 6 dicembre 2017

Con i martiri cristiani oggi


Da qualche tempo a questa parte, in edicola compaiono all’improvviso volumi con bedé come supplementi in collane di libri non a fumetti e senza alcuna pubblicità preventiva.


L’ultima uscita è Cristiani perseguitati, di Gaëtan Evrard (testi) e Dominique Bar (disegni), supplemento della collana Controstorie del quotidiano Il Giornale.


Il sottotitolo è Il martirio per la croce oggi; l’argomento è serio ed è preceduto da un approfondito redazionale di Gian Micalessin, giornalista e inviato di guerra in numerosi fronti.


Sicuramente non è un’opera di fantasia, che faccia divertire, però è ben disegnata, anche se sembra più un reportage disegnato che un fumetto, in quanto riporta la cronistoria documentata delle persecuzioni moderne da parte dell’estremismo islamico a scapito dei cristiani in Asia e in Africa.


Gli autori presentano i personaggi (da papa Francesco a religiosi vittime dell’intransigenza religiosa) coinvolti in questa lunga scia di sangue e di sofferenze, purtroppo ancora lungi dall’essere terminata.

Ovviamente il messaggio ecumenico è prevalente in tutto il racconto.


La bedé in questione è stata pubblicata con il titolo Avec les martyrs chrétiens d'aujourd'hui nel 2016 presso le Éditions du Triomphe di Parigi, nate nel 1992 da Didier e Sophie Chalufour per riproporre i più noti personaggi dei settimanali confessionali francesi (Cœurs Vaillants, Perlin Pinpin, Fripounet et Marisette), soprattutto degli Anni Cinquanta e Sessanta: Fripounet et Marisette, Pat’Apouf, Yann, Oscar Hamel, Sylvain et Sylvette, Thierry de Royaumont, Moky et Poupy, Frédéri le Gardian, Bill Jourdan, Bécassine.



Alcuni di essi mai pubblicati in volume e tutti inediti in Italia. Dal 2000 gli editori propongono anche bedé confessionali inedite su vicende e personaggi storici della cristianità (e non solo) nella collezione Vent de l’Histoire.



I due autori, belgi, sono artefici di numerose opere a carattere religioso e Bar ha realizzato bedé anche per altri editori: Coccinelle, LCI, Edifa Mame.