venerdì 20 maggio 2016

Dani, un ragazzo precipitato nel “Futuro”



Dani Futuro, in Italia ribattezzato Dany Futuro, è il personaggio di una superba serie di fantascienza per ragazzi creata dagli iberici Carlos Gimenez e Victor Mora. Venne lanciato, in anteprima, nel 1969, con un racconto di quattro pagine, su Almanaque 1970 della rivista ¡Looocura musical! per essere, poi stampato stabilmente sul periodico Gaceta Junior , dal n.75 del 19 marzo 1970. Dal 1971, la serie approda sulle pagine del settimanale franco-belga Tintin che lo pubblicherà fino al 1976. Le edizioni Lombard hanno riproposto queste storie in una collana che comprende sette album (1973/83).


In Italia le prime avventure di Dany Futuro sono state pubblicate a puntate sul Corriere dei Piccoli nel 1971.




Davvero splendido il lavoro dei due autori spagnoli: da sottolineare il segno grafico di Carlos Gimenez, che già in questi primi Anni Settanta, mostra una piena maturità professionale, sperimentando un mondo di fantascienza in cui scatena tutta la sua immaginazione creativa, sia nella progettazione di astronavi che nelle opere architettoniche talvolta influenzate da Gaudì e dalla sua Sagrada Familia.


Dani, un giovane ragazzo figlio di uno scienziato, è vittima di un incidente aereo mentre accompagna il padre in una missione al Polo Nord. Rimane imprigionato dai ghiacci artici e verrà scongelato 135 anni più tardi dal Dr. Dosian.Con il team del professore, che comprende anche la bella e giovane nipote di Dosian, Iris e il robot Jorge, egli sarà il protagonista di avventure fantastiche ambientate su diversi pianeti lontani.



Nelle storie di Dani ritroviamo diversi elementi classici della fantascienza come disastri ecologici causati dal sovrasfruttamento delle risorse oppure il pericolo originato dall’uso sconsiderato dell’informatica. Non mancano, poi, i soliti dittatori “cattivi” che cercano di diventare imperatori della galassia tentando di sottomettere altre civiltà e pianeti con l’utilizzo della forza.


Cronologia di Dany Futuro (Dani Futuro)
Testi di Victor Mora e disegni di Carlos Gimenez
Edizioni Lombard

Destination: demain! (8 tavole)
Tintin ed. belga n.6 del 1971
Tintin ed. francese n.1163 del 1971
volume 2: Le cimetière de l'espace, 1974


- Dany Futuro
Corriere dei Piccoli dal n.27 al n.28 del 1971

A la découverte de l’an 2104 (8 tavole)
Tintin ed. belga n.8 del 1971
Tintin ed. francese n.1165 del 1971
volume 2: Le cimetière de l'espace, 1974

- Dany Futuro
Corriere dei Piccoli dal n.29 al n.30 del 1971


Le cimetière de l’espace (8 tavole)
Tintin ed. belga n.9 del 1971
Tintin ed. francese n.1166 del 1971
volume 2: Le cimetière de l'espace, 1974

- Dany Futuro
Corriere dei Piccoli n.31 del 1971

Dani Futuro (8 tavole)
Tintin ed. belga n.11 del 1971
Tintin ed. francese n.1168 del 1971
volume 2: Le cimetière de l'espace, 1974

- Dany Futuro
Corriere dei Piccoli dal n.32 al n.33 del 1971

Le monstre (16 tavole)
Tintin ed. belga n.14 del 1971
Tintin ed. francese n.1171 del 1971
volume 2: Le cimetière de l'espace, 1974


- Dany Futuro
Corriere dei Piccoli dal n.34 al n.37 del 1971

La cité des eaux (8 tavole)
Tintin ed. belga n.18 del 1971
Tintin ed. francese n.1175 del 1971
volume 1: La planète Nevermor, 1973

- Dany Futuro
Corriere dei Piccoli dal n.38 al n.39 del 1971

La planète de Nevermor (22 tavole)
Tintin ed. belga dal n.20 al n.24 del 1971
Tintin ed. francese dal n.1177 al n.1181 del 1971
volume 1: La planète Nevermor, 1973

- Dany Futuro
Corriere dei Piccoli dal n.41 al n.43 del 1971


Altre storie, ancora inedite in Italia, sono state pubblicate in lingua francese dalle edizioni Lombard nei seguenti volumi:


3 - La planète des maledictions, 1975


4 - Les maîtres de Psychédélia, 1976


5 - Une planète en héritage, 1977

  
6 - La fin d'un monde, 1982


7 - Le magicien de l'espace, 1983       






3 commenti:

TEBA ha detto...

Me lo ricordo, leggevo il Corriere dei Piccoli in quegli anni, anche se non mi aveva colpito come Bernard Prince, Blueberry e la Ballata del Mare Salato!

Dany Yellow ha detto...

Peccato che la malaugurata trasformazione in qualcos'altro abbia impedito al C.d.P. Di proseguirne la pubblicazione ....

Sauro Pennacchioli ha detto...

Testi modesti, disegni indimenticabili.

Uno degli ultimi grandi fumetti prima della degenerazione del Corriere dei Ragazzi.