martedì 1 aprile 2014

Murena, due volte nove


Il nono albo di Murena, splendida e cruda ricostruzione storica della Roma ai tempi di Nerone di Jean Dufaux e Philippe Delaby, è uscito un anno fa in francese, ma l’edizione italiana non si è ancora vista. Nel frattempo l’albo è uscito una seconda volta nel mese di novembre in una nuova edizione denominata speciale. Cos’ha di speciale questa ripubblicazione? Non è censurata!


Alla prima edizione manca qualcosa, come ha spiegato allora Delaby:
"Due tavole con una scena di sesso, peraltro ben al di sotto di quello che si praticava nell’antica Roma, hanno creato qualche problema all’editore.  Dargaud ha preferito toglierle dall’albo e pubblicarle in un’edizione a tiratura limitata in uscita a novembre. Questa edizione è arricchita da un dossier sulla sessualità a Roma, scritto da Claude Aziza, eminente specialista de l’Antichità."


Anche le copertine hanno un’illustrazione diversa: quella ammorbidita non mostra il momento iniziale di un rapporto sessuale ma ha comunque un’illustrazione decisamente forte, con il particolare di una crocifissione estremamente realistico e storicamente più corretto di quanto non appaia nell’iconografia comune.


Non è insolito che la censura, e in questo caso l’autocensura editoriale, sia molto rigida per quanto riguarda il sesso e decisamente più permissiva quando invece è in mostra la violenza e la sofferenza. A guardare bene la copertina della prima edizione, parecchi ritengono che l’allusione sessuale sia tutt’altro che assente!

Le due tavole rimosse sono state sostituite da una appositamente disegnata per fare da raccordo tra la vignetta nella quale Murena apre uno scrigno con un oggetto di evidente utilizzo erotico (mantenuta) e il seguito della storia. Non riportiamo le immagini in attesa di vedere cosa si farà nell’edizione italiana.


Mostriamo invece, dall’edizione americana, cosa è successo alla prima tavola del primo episodio, dove sono state messe le mutande ai gladiatori. Del resto non è stato fatto lo stesso agli affreschi di Michelangelo?  


Le versioni digitali delle storie di Murena sono state messe all’indice dall’App Store di Apple, ma lì si è andati molto più di mannaia, escludendo migliaia di albi francesi, anche avventure di Blake e Mortimer.


In Italia Murena è stato pubblicato, non censurato, dalla Panini Comics.

Murena (Dargaud)
di Jean Dufaux (t) e Philippe Delaby(d) 

- La porpora e l’oro (La pourpre et l'or, 1997)
volume 1 Collezione 100%, Panini Comics 2006 
Murena l'Integrale vol.1, Panini Comics 2013


- La sabbia e il sangue (De sable et de sang,1999)
volume 1 Collezione 100%, Panini Comics 2006
Murena l'Integrale vol.1, Panini Comics 2013

3 - La migliore delle madri (La meilleure des mères, 2001)
volume 1 Collezione 100%, Panini Comics 2006
Murena l'Integrale vol.1, Panini Comics 2013

4 - Quelli che moriranno... (Ceux qui vont mourir... , 2002)
volume 1 Collezione 100%, Panini Comics 2006
Murena l'Integrale vol.1, Panini Comics 2013


5 - La dea nera (La Déesse Noire, 2006)
volume 2 Collezione 100%, Panini Comics 2010

6 - Il sangue delle bestie (Le sang des bêtes, 2007)
volume 2 Collezione 100%, Panini Comics 2010


7 - Storia di fiamme (Vie des feux, 2009)
volume 3 Collezione 100%, Panini Comics 2011

8 - Rinascita dalla ceneri (Revanche des cendres, 2010)
volume 3 Collezione 100%, Panini Comics 2011


9 - (Les épines, 2013)


3 commenti:

Riccardo ha detto...

secondo me la Panini proporra', se lo fara', l'edizione censurata ....

Lincoln Hawks ha detto...

ma Conqueror c'è pubblicato in italiano?

Zona Bedé ha detto...

Scusa ma non capiamo la domanda. Cosa intendi con "Conqueror"?