lunedì 4 maggio 2015

Vetrina del 04 maggio 2015

Uscite della settimana
(I titoli in verde sono inediti in Italia)


Asterix, Panini Comics


Asterix (Asterix, Les Éditions Albert René)
di René Goscinny (t) e Albert Uderzo (t/d)
Come fu che Obelix cadde da piccolo nel paiolo del druido (Comment Obélix est tombé dans la marmite du druide quand il était petit, 1989)


Ai confini della storia 4, I Fumetti de La Gazzetta Dello Sport


Lo Scorpione (Le Scorpion, Dargaud)
di Stephen Desberg (t) e Enrico Marini (d)
1 - Il marchio del diavolo (La marque du diable, 2000)
2 - Il segreto del Papa (Le secret du Pape, 2001)
3 - La croce di Pietro (La croix de Pierre, 2002)
4 - Il diavolo in Vaticano (Le Démon au Vatican, 2004)


Asterix 19, I Fumetti de La Gazzetta Dello Sport


Asterix (Asterix, Dargaud)
di René Goscinny (t) e Albert Uderzo (d)
18 - Asterix e gli Allori di Cesare (Les lauriers de César, 1972)


Mac Coy 37, I Fumetti de La Gazzetta Dello Sport


Mac Coy (Mac Coy, Dargaud)
di Jean-Pierre Gourmelen (t) e Antonio Hernandez Palacios (t)
5 - Wanted (Wanted Mac Coy, 1977)
6 - La morte bianca (La mort blanche, 1977)


Ric Roland 48, I Fumetti de La Gazzetta Dello Sport


Ric Roland (Ric Hochet, Le Lombard)
di André-Paul Duchâteau (t) e Tibet (d)
75 - Codice per l'aldilà (Code pour l'au-delà, 2008)
76 - Ultimo duello (Dernier duel, 2009)


XIII 1, Mondadori Comics


XIII (XIII, Dargaud)
di Jean Van Hamme (t) e William Vance (d)
1 - Il giorno del sole nero (Le jour du soleil noir, 1984)
2 - Là dove va l'indiano (Là où va l'indien..., 1985)


Historica 31, Mondadori Comics


Bruce J.Hawker (Bruce J.Hawker, Le Lombard)
di André-Paul Duchâteau (t) e William Vance (d)
4 - Il puzzle (Le puzzle, 1987)
5 - Tutto o niente (Tout ou rien, 1988)
6 - I giustizieri (Les bourreaux de la nuit, 1991)
7 - Il regno delle tenebre (Le royaume des enfers, 1996)
di William Vance (t/d)
7 - Top Secret (Top Secret, 1996) storia breve

7 - Lo scervellato (L’écervelé, 1996) storia breve


Giornalino 18, Periodici San Paolo

Kid Lucky (Kid Lucky, Lucky Productions)
di Achdé (t/d)
4 - tavole (Lasso périlleux, 2013)


Cosmo Color Usa 14, Editoriale Cosmo


L'incal (L'incal, Les Humanoïdes Associés)
di Alexandro Jodorowsky (t) e Moebius (d)
2 - L'Incal luce (L'Incal lumière, 1982)


Serie rossa 31, Editoriale Cosmo


Vinci (Vinci, Glénat)
di Didier Convard (t) e Gilles Chaillet (d)
1 - L'angelo spezzato (L'ange brisé, 2008)
2 - Ombre e luci (Ombre et Lumière, 2009)


Serie arancione 2, Editoriale Cosmo


L'ordine e il caos (L'ordre du caos, Delcourt)
di Sophie Ricaume (t) e Damien Perez (d)
3 - Nostradamus (Nostradamus, 2013)
4 - Charlotte Corday (Charlotte Corday, 2014)


AureaComix 61, Editoriale Aurea


Largo Winch (Largo Winch, Dupuis)
di Jean Van Hamme (t) e Philippe Francq (d)
19 - Caccia incrociata (Chassé-Croisé, 2014)


LancioStory 18, Editoriale Aurea

Violette Noziere, amabile cattiva (Violette Noziere, vilaine cherie, )
di Eddy Simon (t) Benyamina Camille (d)
1a parte

Eleonora Regina di Francia (Les reines de sang - Aliénor, Delcourt)
di Simona Mogavino e Arnaud Delalande (t) e Carlos Gomez (d)
1 - La leggenda nera (Aliénor, la Légende noire 1, 2012) 2a parte

I sopravvissuti - Anomalie quantiche (Survivants - Anomalies quantiques, Dargaud)
di Leo (t/d)
3 - Episodio 3 (Épisode 3, 2014) 1a parte

Emporio generale (Magasin général, Casterman)
di Jean-Louis Tripp e Régis Loisel (t/d)
9 - Nostra Signora dei laghi ( Notre-Dame-des-Lacs, 2014) 3a parte


XIII (XIII, Dargaud)
di Yves Sente (t) e Youri Jigounov (d)
23 - Il messaggio del martire (Le Message du martyr, 2014) 3a parte


Skorpio 19, Editoriale Aurea

Abominevole (Abominable, Glénat)
di Hermann (t/d)
3a parte - La vendetta (1988)


Le cavie (Les cobayes, Dargaud)
di Tonino Benacquista (t) e Nicolas Barral (d)
2a parte (2014)

Gangs (Gangs, Jungle)
di Jean-Claude Bartoll (t) e Bane Kerac (d)
1 - La pantera rosa (Les Pink Panthers, 2012) 2a parte

Marina (Marina, Dargaud)
di Zidrou (t) e Matteo (d)
2 - La profezia di Dante Alighieri (La prophétie de Dante Alighieri, 2014) 1a parte

La guerra dei maghi (La guerre des magiciens, Delcourt)
di Carlos Trillo e Roberto  Dal Pra' (t) e Domingo Mandrafina
2 - Londra (Londres, 2012) 4a parte


Ancora in edicola


Collana Prima 10, Mondadori Comics

Universal War Two (Universal War Two, Casterman)
di Denis Bajram (t/d)
2 - La terra promessa (La terre promise, 2014)


Collana Fantastica 15, Mondadori Comics

Il Protocollo Pellicano – L’esperimento (Le protocole Pélican, Dargaud)
di Richard Marazano (t) e Jean-Michel Ponzio (d)
3 - Volume 3 (Volume 3, 2013)
4 - Volume 4 (Volume 4, 2013)


LineaChiaraBeDé 7, RW - Linea chiara

Buddy Longway (Buddy Longway, Dargaud)
di Derib (t/d)
5 - Il segreto (Le secret, 1977)
6 - L'alce (L'orignal, 1978)


Cosmo Color 20, Editoriale Cosmo

Comanche (Comanche, Ligne d'ombre)
di Greg (t) e Hermann (d)
Le storie perdute (Le prisonnier, 1998) album fuori serie


Serie blu 31, Editoriale Cosmo

Sangue di Drago (Le Sang du dragon, Soleil)
di Jean-Luc Istin (t/d) e Stéphane Créty (d)
5 - La maschera di ferro (Ce bon vieux Louis|, 2011)
6 - Vendetta (Vengeance, 2012)


Serie gialla 31, Editoriale Cosmo

Nuovo Mondo (Nouveau Monde, Glénat)
di Denis-Pierre Filippi (t) e Gilles Mezzomo (d)
1 - Emie (Emie, 2010)
2 - La valle perduta (La Vallée perdue, 2011)
3 - I disertori (Les déserteurs, 2012)


Serie grigia 8, Editoriale Cosmo

Neve (Neige, Lombard)
di Didier Convard (t) e Gine (d)
1 - Le nebbie cieche (Les brumes aveugles, 1987)
2 - La morte-corvo (La mort-corbeau, 1988)
3 - Alba rossa (L'aube rouge, 1989)


Serie nera 13, Editoriale Cosmo

Dogma (Dogma, Soleil)
di Stéphane Betbeder (t) e Elia Bonetti (d)
1 - Il segno dei tempi (Les signes du temps, 2012)
2 - Il sangue reale (Le vrai sang, 2013)
3 - Il cielo non ha importanza (Le Ciel n'a pas d'importance, 2014)


Serie verde 20, Editoriale Cosmo

Ivanhoe (Ivanhoé, Delcourt)
di Yann (t) e Elías Sánchez (d)
1 - Il grande torneo di Ashby (Le Grand Tournoi d'Ashby)
2 - L'assalto di Torquilstone (L'assaut de Torquilstone)
3 - Il sacrilegio del Templare (Le Blasphème du templier)


Serie marrone 4, Editoriale Cosmo

20.000 secoli sotto i mari (20.000 siècles sous les mers, Soleil)
di Richard D. Nolane (t) e Patrick A. Dumas (d)
1 - L'orrore nella tempesta (L'horreur dans la tempête, 2010)
2 - La tana di Cthulhu (Le repaire de Cthulhu, 2012)


Cosmo Paperback 3, Editoriale Cosmo

Ramiro (Ramiro, Dargaud)
di Jacques Stoquart (t) e William Vance (t/d)
5 - I guardiani del Bierzo (Les gardiens du Bierzo, 1980)
6 - Fulmini sulla Galizia (Tonnerre sur la Galice, 1982)


Cosmo Pocket 12, Editoriale Cosmo

Prophet (Prophet, Soleil)
di Mathieu Lauffray (t/d) e Patrick Pion e Éric Henninot (t)
4 - De profundis (De profundis, 2014)


Garfield 35, Editoriale Aurea

Nelson (Nelson, Dupuis)
di Christophe Bertschy (td)
tavola

Oggy e i maledetti scarafaggi (Oggy et les cafards, Dargaud)
di Aranega (t) e Frévin (d)
storie brevi

Leonardo (Léonard, Dupuis)
di Bob De Groot (t) e Turk (d)
storia breve

Melusina (Mélusine, Dupuis)
di François Gilson (t) e Clarke (d)
storia breve

Le Elfe (Les Elfées, Dargaud)
di Serge Carrère e Weissengel (t) e Dollphane (d)
puntata (tome 4, 2010)


6 commenti:

Anonimo ha detto...

I titoli giusti dell'albo numero 2 dell'Ordine del caos sono:
3 - Nostradamus
4 - Charlotte Corday

Giacomo Pueroni ha detto...

Ho giusto qualche riserva sulla grafica di copertina che l'Aurea ha scelto per Largo Winch...

ZonaBeDé ha detto...

Giacomo,
l'immagine, come al solito, è la stessa dell'albo francese. Ti riferisci forse alla banda con il titolo e al carattere usato?

Dany Yellow ha detto...

L'Aurea, già... chissà perché agli editori piace cambiare grafica spesso.... ? in realtà scrivo perché un amico mio ha scoperto un errore nella riedizione di XIII... il biglietto che menzione dove va l'indiano nella versione Mondadori è vuoto !!! Dopo Ken Parker anche Vance dovrà soffrire...

ZonaBeDé ha detto...

Per quanta cura si metta, cose simili possono capitare, ancor più nell'impaginazione digitale. Comunque Mondadori ha dichiarato che rimedierà all'errore, probabilmente inserendo la tavola incriminata nel secondo numero.
Aggiungiamo che per questa edizione, i materiali e la traduzione sono dell'Editoriale Aurea.

ZonaBeDé ha detto...

Probabilmente ci siamo spiegati male, visto che non osiamo pensare, e men che meno sostenere, che le nostre parole siano state fraintese. Non volevamo e non abbiamo espresso alcun giudizio qualitativo sulla prima delle nuove avventure di Ric Roland, ma abbiamo soltanto ribadito, a seguito di un commento quello sì di critica negativa, una cosa evidente sin dalle prime pagine mostrate nell'anteprima: si tratta di una storia forte come impatto per i lettori abituati al Ric Roland dei Classici Audacia e degli Albi Ardimento, per il disegno più nervoso, per la violenza di alcune situazioni, per la continua tensione che si cerca di creare nel testo, e altro ancora. Ovvio quindi che all’inizio possa sconcertare il brusco passaggio da Duchâteau e Tibet a Zidrou e Van Liemt, ma preferiamo aspettare che l'albo sia in vendita per farne una recensione e dire cosa ne pensiamo. E, così come rispettiamo le opinioni altrui, speriamo che siano rispettate le nostre quando, magari, diremo che ci è piaciuto.

Sul più ampio tema delle recenti riprese di personaggi classici, molto più interessante a nostro parere, ci torneremo.
Per quanto riguarda i nostri nomi, non ci sembra che questa curiosità sia ampiamente diffusa tra chi ci segue. Qualcuno ci conosceva da prima, qualcuno ha immaginato chi fossimo, qualcuno ci ha conosciuto in qualche fiera o altrove: non ci nascondiamo. La scelta di non scrivere i nomi o di firmare i post dipende da ben altre motivazioni che non quelle di fare pubblicità occulta! La moderazione dei toni che usiamo nelle nostre critiche e nei nostri elogi e l'attenzione che prestiamo a tutte le case editrici che pubblicano Bédé sono palesi. Sulle anteprime, chiediamo a tutti gli editori ma riteniamo legittimo da parte loro di risponderci o meno, darci materiali o no e quando farlo.
L'unica vera ragione per cui abbiamo iniziato Zona-Bédé, è quella di divertirci e condividere una passione, ed è questo che ci fa continuare nei momenti in cui emergono altre priorità di lavoro, di salute e familiari. Speriamo che continui a essere divertente per noi e per chi ci segue…